Due metodi per salvare i video di Google Video come AVI.

Aggiornato il 25/09/06

Google Video permette di vedere i video con un comodo click direttamente dal browser, ma cosa succede se decidiamo di voler conservere sul computer un video che ci è piaciuto?
Cliccando sul pulsante Scarica per Windows/Mac il file salvato avrà un’estensione .gvp, che sarà leggibile solo con il Google Video Player, quindi un’altro software da scaricare ed installare.
C’è una scappatoia, se si clicca sul tasto Scarica e si annulla il download del Google Video Player che parte in automatico, ci accorgeremo che sotto il tasto Scarica nella pagina di Google Video saranno comparsi 2 nuovi menù, Scarica manualmente Google Video Player e Scarica il video manualmente, cliccando sul secondo salveremo sul computer un file di testo che andremo ad aprire con il Blocco Note (Notepad) o meglio ancora con Worpad.
Questo file contiene anche l’indirizzo del video in formato Avi, alla terza riga (con Wordpad, con Blocco Note non c’è formattazione) c’è scritto

url:http://vp.video.google.com/vi….nome-lunghissimo….dFlsWnYC166As

incollare l’indirizzo lunghissimo sul browser per scaricare il video in formato Avi

http://video.google.it