Software per modificare il menù di boot di Windows Vista.

boot facile in windows vistaWindows Vista introduce una nuova modalità di boot rispetto alle precedenti versioni, per cui non è più sufficiente modificare il file boot.ini per modificare le impostazioni. Precisiamo subito che chi ha solo Windows Vista installato sul Pc non ha motivo di modificare le impostazioni di avvio del sistema operativo. Se invece sullo stesso computer è installata una precedente versione di Windows, come XP o Windows 2000, allora la modifica delle impostazioni potrebbe essere utile, almeno per modificare le descrizioni dei sistemi operativi presenti, il timeout di auto avvio che è di ben 30 secondi, e l’ordine dei sistemi operativi da avviare.
Infatti su Windows Vista molti software e periferiche non funzionano correttamente, quindi predisporre l’auto avvio del vecchio 2000/XP, e relegare Vista a sistema secondario è un’esigenza molto diffusa.
Windows Vista mette a disposizione il programma BcdEdit.exe per modificare queste impostazioni, un software da usare a linea di comando, quindi non proprio alla portata di tutti, e motivo per qui Vista BootPro è diventato in pochi mesi un software molto popolare.
Questo software gratuito fornisce una comoda interfaccia grafica (clicca sull’immagine sopra per ingrandirla) per modificare in un click molte impostazioni, da quelle più semplici a quelle più complicate, consentendo fra l’altro il backup e il ripristino del boot loader, e il ripristino del vecchio boot loader dei sistemi operativi precedenti.

Aggiornamento del 11/12/2008: questo software non è più gratuito (segnalazione di mrzpro).

http://www.vistabootpro.org